Amanti del Fashion? Ecco BlondyWitch.com il blog di Claudia Giordano

20 luglio 2017
Comments off.

Siete appassionati di moda ed amate leggere e documentarvi sulle tendenze della stagione? Vi sentite fashion ed avete bisogno di stare al passo coi tempi? Allora non potete fare a meno di dare un’occhiata a BlondyWitch.com, il ‘fashion blog dedicato’ alla moda. Nato su un’idea  di Claudia Giordano, fashion journalist e laureata in Scienze della Moda e del Costume, con un Master in Marketing e Comunicazione Moda e Beni di Lusso, un corso di stilismo all’Istituto Italiano della Moda ed un Master in Social Media Marketing.
Abbiamo intervistato la stessa Giordano proprio per conoscere meglio il blog e entrare più da vicino in questo mondo affascinante che si chiama moda.


BlondyWitch.com è uno dei fashion blog dedicati alla moda. Come è nata questa idea in un mondo, quello del web, che prolifera di queste situazioni?
Il mio blog è nato quasi per caso e all’epoca non ero neanche a conoscenza del fatto che in rete ce ne fossero così tanti. In realtà la mia è stata una scelta “di pancia” che, con il passare del tempo, è evoluta in qualcosa di molto più concreto al quale, all’inizio, non avevo neanche pensato. Ho sempre amato la moda, fin da bambina, tanto da indirizzare i miei studi tutti in questo settore e laurearmi in Moda e Costume all’Università. Aprire un blog tematico è stato il prolungamento dei sogni di sempre, un modo per rendere concreta una passione e trasformarla in lavoro. Ma non è stato affatto semplice, né immediato, e ad oggi il mio blog si affianca alla mia attività come content editor e social media manager.

Quale è la particolarità del blog che spinge un appassionato di moda a seguire le sue pagine?
Ho sempre amato scrivere e, in particolar modo, scrivere di moda, quindi una delle caratteristiche principali che contraddistingue blondywitch.com è sicuramente questa: chi mi segue sa che sul mio blog troverà articoli e recensioni, post e guide, non foto dei miei outfit. Il mio lettore tipo (anzi la mia lettrice) ama leggere la moda, scoprirne i segreti, le storie che si celano dietro il lavoro dei designer e le collezioni che vediamo sulle passerelle o nei negozi. Inoltre lascio che i miei articoli siano un po’ lo specchio del mio essere, profondi ma ironici, sempre pronti a dare uno spunto di riflessione in più.

L’aggettivo ‘Fashion’ può essere legato a molte interpretazioni. L’idea di fashion per Claudia Giordano?
Sicuramente per me il fashion non è solo apparenza, non è un modo di vestire o qualcosa di passeggero. Il fashion, e ancora più la moda vera e propria, è un’arte, è frutto di circostanze sociali ed economiche, di correnti di pensiero e artistiche, è frutto di studio e di creatività. Ogni capo, ogni accessorio ed ogni tessuto, ha dietro di sé una storia affascinante che vale sempre la pena scoprire e raccontare. La moda non è solo esteriorità, anzi. Dice molto di noi, della nostra storia e della nostra personalità.

La sezione o la rubrica del quale ne va orgogliosa e che consiglierebbe ai lettori di BlondyWitch.com?
Ci sono due sezioni alle quali sono particolarmente affezionata. La prima è INTERVISTE e contiene le interviste fatte a designer e stilisti che hanno accettato con entusiasmo e passione di rispondere alle mie curiosità sul loro mondo, il loro brand e i loro prodotti. La seconda è BLOGGING: è una sezione che si intreccia strettamente con la moda, ma ne affronta la parte più “professionale”. E’ una delle ultime sezioni che ho creato ed è il frutto di un percorso anche personale tuttora in corso d’opera: qui i lettori e gli aspiranti blogger possono trovare molti spunti utili per intraprendere questa professione.

Chiudiamo questa intervista con una curiosità, o meglio un consiglio della Giordano legato alla moda Estate 2017: l’abbigliamento consigliato da Claudia Giordano per un party sulla spiaggia?
L’estate 2017 vede il ritorno ancora una volta dei look anni ’70, ma rivisitati in chiave romantica: per un party in spiaggia, magari al tramonto, consiglio un abito lungo in pizzo bianco dalla linea a sottoveste, coroncina di fiori dall’aria hippie e sandali intrecciati in un colore energetico come il Flame, uno dei colori di punta della PE 2017 lanciato da Pantone.

Comments

comments