Capelli uomo: come mantenerli sani e forti

By - wp_1757582
27 agosto 2018
Comments off.

I capelli, per un uomo così come per una donna, rappresentano un appiglio indispensabile: lo sono per una questione di look, e di riflesso per una questione sociale e psicologica. Purtroppo i capelli possono soffrire di diversi problemi: possono ad esempio indebolirsi, ingrigirsi e anche cadere, se maltrattati o stressati. Ecco perché in questo articolo scopriremo come mantenerli sani e forti.

Usare uno shampoo adatto

Lo shampoo deve essere scelto con attenzione e secondo le proprie specifiche esigenze. Se per un certo periodo si soffre di diradamento, ad esempio, è meglio usare uno shampoo anticaduta per uomo. Si tratta di un rimedio ottimo per nutrire i filamenti e per garantire ai capelli una resistenza molto più convincente.

Non lavare i capelli troppo spesso

Bisogna stare attenti, quando si lavano i capelli. Innanzitutto lo shampoo va applicato con delicatezza, massaggiando il cuoio capelluto per favorire l’assorbimento dei suoi elementi. Poi bisogna sempre centellinare i lavaggi: lavarli troppo spesso è una delle principali cause di indebolimento, per via del continuo stress sopportato dai fusti.

Usare gli oli essenziali

Lo shampoo è indispensabile, ma va detto che esistono dei rimedi naturali che possono potenziare la sua azione. Si parla dell’applicazione di diversi oli essenziali, i quali aiutano ad idratare e a nutrire il capello. Fra le migliori soluzioni in assoluto troviamo l’olio di mandorla, insieme al tea tree oil. Anche l’olio di oliva si rivela un prezioso alleato per rinforzare la propria capigliatura.

Sciacquare bene i capelli

Il risciacquo dei capelli può essere paragonato ad una vera e propria arte. Innanzitutto bisogna come sempre frizionare bene il cuoio capelluto con i polpastrelli, usando in primis l’acqua calda. Poi è il caso di fare la medesima operazione utilizzando però l’acqua fredda. Il cambio di temperature permette ai pori di chiudersi, e di stimolare in modo migliore la circolazione del sangue in prossimità dei follicoli piliferi.

Asciugare i capelli nel modo corretto

Sono diversi i consigli per procedere ad un’asciugatura dei capelli realmente corretta. Per prima cosa è bene evitare di usare il phon, soprattutto se ciò viene fatto ad una distanza ravvicinata. Poi è bene usare l’asciugamano prendendo però delle accortezze: la capigliatura non va strofinata con energia, ma anche in questo caso massaggiata con delicatezza e attenzione. Per quanto concerne nuovamente il phon, meglio optare per un flusso d’aria fredda.

Curare l’alimentazione

L’alimentazione è indispensabile per poter assicurare un ottimo stato di salute ai propri capelli. Cosa si consiglia? In primis di fare incetta di alimenti che possano nutrire il capello sin dalla radice: il pesce azzurro, ma anche la verdura e la frutta insieme allo yogurt.

Questi consigli sono molto utili per ottenere una capigliatura sana e in forma: andrebbero seguiti da tutti gli uomini, per evitare di indebolire i capelli.

Condividi con i tuoi amici

Comments

comments