Usa, il muro sul Messico sarà una staccionata

28 marzo 2017
Comments off.

Donald Trump ha richiesto un extra budget di 1 miliardo di dollari di finanziamento per la costruzione dei primi 99, 7 km di muro al confine col Messico.
La richiesta è inserita nel documento del Dipartimento per la Sicurezza Nazionale. L’ingente cifra servirà al governo americano dunque per la riparazione delle infrastrutture già presenti e la costruzione ex novo di 77,2 km di muro ai confini col Messico.
Secondo quanto riportato dall’emittente americana Cnn, il famoso e discusso muro non sarà in cemento. Il Dipartimento per la Sicurezza Nazionale infatti sembra più propenso a far costruire delle staccionate anche per vedere cosa succede dall’altra parte del confine statunitense.
Ricordiamo che il muro è stato al centro della campagna presidenziale di Trump e figura come una delle manovre amministrative anti-immigrazione illegale.
La Casa Bianca al momento non ha fatto richieste fuori misura ma abbastanza contenute: 1 miliardo di dollari per il 2017 e 2,6 per il 2018 anche se le stime per la realizzazione completa del muro di confine col Messico ammontano ad oltre 12 miliardi di dollari.

Condividi con i tuoi amici

Comments

comments