Agriturismo La Pieve Marsina

By - Antonio
11 settembre 2017
Comments off.

Per chi ama la Toscana, e in particolare il Chianti, la soluzione ideale può essere rappresentata dal Country Retreat La Pieve Marsina. Ubicata proprio nel cuore del Chianti Senese, la struttura riesce ad offrire ai suoi visitatori una miscela pressoché unica in cui la tradizione va a sposarsi con il gusto e il relax. Chi arriva sul posto si troverà così proiettato in una atmosfera magica, nella quale la bellezza dell’antico borgo medioevale viene ad essere esaltata da una serie di servizi esclusivi e da una posizione tale da fare di La Pieve Marsina la base dalla quale partire per una lunga serie di puntate culturali ed etnogastronomiche verso il resto della regione.

Un po’ di storia

La Pieve Marsina sorge in Località Argenina ed è parte integrante di uno dei più antichi poggi del Chianti, noto per la sua funzione di vero e proprio argine tra la zona e il distretto della Berardenga. Se è ancora abbastanza difficile riuscire a capire quando furono erette le prime costruzioni, una data cruciale nella storia del luogo è quella rappresentata dal 1204, quando il poggio di Argenina fu oggetto di un arbitrato al termine del quale fu indicato come naturale linea di demarcazione tra i territori di Firenze e Siena.
In epoca più recente, va invece sottolineato che nel corso degli anni ’70 quella che oggi è conosciuta come Pieve Marsina sia stata acquisita da Piero Corsi, il nonno di Gabriele, colui che funge da attuale gestore dell’agriturismo. Dall’unione tra le case coloniche e alcuni terreni circostanti, nacque proprio in quel periodo la base che avrebbe consentito al luogo di tornare agli antichi splendori e di proporsi alla stregua di struttura turistica d’eccellenza. In particolare gli anni a cavallo del nuovo millennio hanno visto una serie di ristrutturazioni che sono terminate nel 2011, grazie alle quali è stato infine possibile ricavare la configurazione ideale che conosciamo oggi. Una configurazione che ha permesso di ricreare il calore e la convivialità che distinguevano le residenze rurali d’epoca, calamitando moltissimi visitatori.

I servizi offerti

Tanti i servizi offerti dalla Pieve Marsina, a partire dal Baby Friendly, grazie al quale non solo i bambini sino ad un anno non pagano, ma possono anche godere dell’assistenza di una baby-sitter e della presenza in loco di seggioloni e culle. Per chi necessiti di un mezzo, va poi rilevata la presenza di noleggio auto e bici, oltre al servizio navetta messo a disposizione di chi voglia raggiungere la stazione, l’aeroporto o altre destinazioni.
Anche chi ha animali domestici e non intende separarsene, può trovare una risposta puntuale alla Pieve Marsina, grazie al Pet-friendly, dedicato proprio ai nostri amici a quattro zampe.
Per chi non riesce invece a fare a meno della tecnologia e utilizza Internet come una finestra sul mondo, è disponibile la connessione totalmente gratuita, un ottimo modo per rimanere aggiornati su quanto accade all’esterno.
A questi, si aggiunge un lungo elenco di servizi aggiuntivi, come il barbecue, le pulizie extra, il Servizio Prima Spesa, la lavanderia, la Banca dei cuscini, l’assistenza lungo tutto l’arco della giornata, la piscina panoramica e i trattamenti relax. Una proposta estremamente completa, grazie al quale il soggiorno può infine corrispondere alle elevate aspettative di partenza.

Le attività

Per chi ama rimanere in attività anche nel corso delle proprie vacanze, la Pieve Marsina offre molti motivi di attrazione. Come ad esempio la possibilità di scoprire uno degli angoli più suggestivi della Toscana in bicicletta, grazie ad una serie di strade e sentieri che si dipartono in ogni direzione. La struttura è infatti parte integrante dell’Eroica, una manifestazione riservata agli amanti delle due ruote nata nel 1997 e diventata presto un punto di riferimento del settore. Chi intenda godersi il percorso della manifestazione fuori stagione, può appunto fare della Pieve Marsina la sua base di partenza.
Non manca poi l’offerta di strutture termali, che può contare su strutture come Rapolano Terme, Bagni San Filippo, Bagno Vignoni, Chianciano e Saturnia. Una proposta d’eccezione da non perdere assolutamente per chi ama il relax.
Chi preferisce le passeggiate, può invece scegliere se farle a cavallo oppure a piedi, contando su un territorio che, se pur non molto esteso, riesce a fornire un grande numero di percorsi alternativi sui quali indirizzare le proprie escursioni all’aperto.

Condividi con i tuoi amici

Comments

comments