Tartarughe Beach 2017: a Cesena la più grande mostra mondiale

20 aprile 2017
Comments off.

Appassionati del mondo delle tartarughe, non potete perdervi il TARTARUGHE BEACH, la più grande mostra mondiale di tartarughe che è ormai alla sua 14° edizione,  che si terrà nei giorni di 23 e 24 settembre 2017 nei padiglioni fieristici di Cesena Fiera,  con migliaia di esemplari da tutto il mondo ed espositori amatoriali e commerciali provenienti dall’Italia ed Europa. L’evento è organizzato dal Tarta Club Italia, associazione che ha sede in Cesenatico in Emilia Romagna.

Il Tarta Club Italia
E’ nato dall’idea di raggruppare tutti gli appassionati di questi magnifici ed antichissimi rettili,  in quanto in Italia ne sono presenti nei giardini delle abitazioni oltre 5.000.000 delle specie terrestri ed oltre 1 milione delle specie acquatiche; mancando un vero punto di riferimento,  in occasione della nostra prima mostra dedicata alle tartarughe abbiamo creato questa associazione no profit per la salvaguardia delle tartarughe.


La tartaruga, specie in via d’estinzione
Le specie e sottospecie di tartarughe fra terrestri ed acquatiche sono oltre 450 e purtroppo la maggior parte è in grave o moderato rischio di estinzione  e purtroppo più sono rare e più sono ricercate dai collezionisti.

I progetti in cantiere del Tarta Club Italia
– Un progetto per riconoscere il sesso delle tartarughe già alla schiusa delle uova,  che  serve anche per un  progetto di salvaguardia di una specie in gravissimo pericolo di estinzione in quanto è utile conoscerne subito il sesso per fare programmi di accoppiamenti futuri.
–  Un grande progetto per la salvaguardia della specie più in pericolo di estinzione al mondo come la Astrochelys yniphora del Madagascar ,  dove fin dal 2009 il Tarta Club Italia a collaborare con una importante associazione internazionale direttamente in Madagascar  a cui abbiamo collegato un altro grande progetto:
La costruzione di un grande parco in Madagascar per la salvaguardia delle 6 specie e sottospecie di tartarughe terrestri del Madagascar.
– Il Centro di Recupero,  unico in Italia,  specializzato sul recupero delle tartarughe acquatiche alloctone che creano grandi problemi al nostro fragile ecosistema.

Per gli appassionati di tartarughe?
L’occasione migliore per conoscere meglio l’associazione, oltre che visitare i nostri siti internet: www.tartaclubitalia.it  e www.tartarughebeach.it, la pagina Facebook “Tartarughe Beach” , il gruppo Facebook “Tarta Club Italia” è sicuramente durante i due giorni della grandissima mostra di tartarughe  TARTARUGHE BEACH 2017 nei padiglioni di Cesena Fiera il 23 e 24 settembre.

Condividi con i tuoi amici

Comments

comments