itacraft.com dove trovi tutto quello che ti serve

By - Antonio
26 giugno 2017
Comments off.

Cos’è Itacraft.com

Molte persone si lamentano del fatto che il made in Italy sia poco conosciuto e poco apprezzato al di fuori dei campi di applicazione più noti, come il cibo o la moda di alto livello. I piccoli artigiani che producono bellezza e ricchezza a chilometro zero possono trovare difficoltà ad emergere nel mondo del commercio, soprattutto quello online. Per questo motivo è stato pensato un portale come Itacraft.com, una rete che raccoglie artigiani e produzioni locali.
All’interno di questo portale di e-commerce, infatti, gli artigiani che producono prodotti made in Italy possono godere della propria vetrina di visibilità e far conoscere ai potenziali clienti il proprio estro artistico.
Il portale funziona attraverso diverse sezioni. Ci sono pagine dedicate alle scarpe e al food (due cavalli di battaglia del made in Italy nel mondo), ma anche una sezione completamente dedicata ad accessori come gioielli, sia di pietre preziose che di bigiotteria, oppure cammei di corallo.
La sezione dell’arredamento è di gran lunga la più fornita, e va dal design di esterni all’illuminazione, passando per gli accessori di decorazione della casa come quadri, cornici o elementi di tappezzeria.
Vi sono, infine, due sezioni dedicate ad un commercio sicuramente di nicchia ma che sta sempre più spopolando tra gli amanti del made in Italy: quello delle ceramiche e quello della bellezza. Il secondo, in particolare, permette di acquistare prodotti per la cura della persona interamente realizzati con materie prime italiane.
Il sito Itacraft.com funziona come qualsiasi altro portale, e permette uno scambio continuo tra offerta e domanda.
Nella home page, per altro, ci sono gli sconti e le promozioni in evidenza, in modo che ogni acquirente possa orientarsi e decidere cosa acquistare in base anche alle promozioni del portale.

Come funziona questo sito: artigiani e clienti

Entrando un po’ più nel dettaglio, ecco come funziona Itacraft.com visto dal punto di vista sia del cliente che dell’artigiano.
Il cliente può connettersi sul portale e osservare i prodotti in vendita con il relativo prezzo. Una volta selezionato l’oggetto dei suoi desideri lo può inserire nel carrello, che compare in alto a destra con la forma di una borsa.
Quando il cliente ha selezionato tutti gli oggetti che vuole comprare può effettuare il pagamento. Per entrare nel sito e continuare con la fatturazione bisogna creare un account, che richiede un nome utente e una password.
Itacraft.com usufruisce di tutti i principali circuiti internazionali di pagamento, come PayPal o le carte di credito più riconosciute. Si può impostare il diverso indirizzo di fatturazione e di spedizione, utile se il domicilio è diverso dalla residenza.
Per quanto riguarda gli artigiani, in alto a destra nella home page c’è la voce “Accesso artigiani“. Qui ci si iscrive se si è produttori di qualcosa e si vuole vendere. Affiliandosi al sito si ha la garanzia che la propria merce sia in evidenza e che un possibile acquirente si avvicini ad essa.
Il sito dà anche la possibilità di effettuare recensioni sui prodotti acquistati, per dare agli altri utenti un maggiore riscontro. Per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità del sito e sulle offerte ci si può iscrivere alla newsletter lasciando la propria mail: in questo modo il sito è autorizzato ad inviare pubblicità e sconti a tutti i potenziali clienti.
Se c’è qualche problema da risolvere, Itacraft.com mette anche a disposizione un numero verde del servizio clienti e la possibilità di contattare lo staff compilando un form apposito.

Il blog di Itacraft.com

Itacraft.com, però, non è solo compravendita di oggetti di artigianato che mettono in luce tutte le capacità e l’unicità stilistica del made in Italy. Grazie a questo portale, infatti, è possibile visitare anche un blog apposito, chiamato Blog Artigianato, dove gli admin pubblicano articoli e consigli che riguardano la produzione artigianale made in Italy. Sul blog gli utenti possono intervenire con i commenti e scoprire tutto quello che serve per avere uno stile e una casa completamente a tema made in Italy.
Per arrivare veramente ad ogni utente del web e portare alta la bandiera della produzione artigianale, Itacraft.com è sbarcato anche su un social come Twitter, attraverso il quale guadagna visibilità e promuove l’acquisto di prodotti made in Italy come garanzia di qualità.

 

Comments

comments